The Echo Chamber: Jason Fulford’s democracy of the absurd ^

By insalatadiparole on Martedì, Luglio 29th, 2014

"Ogni sette anni c’è un anno lunare. Gli individui la cui esistenza risente in modo particolare delle emozioni sono soggetti, durante questi anni, a despressioni, il che succede, anche se non in maniera così rilevante, negli anni con tredici lune nuove. Se un anno lunare è contemporaneamente un anno con tredici lune, i risultati sono spesso catastrofici. Ci sono sei anni nel ventesimo secolo in cui questa pericolosa coincidenza si verifica. Uno di questi è il 1978. Prima di questo sono stati il 1908, il 1929, il 1943 e il 1957. Dopo il 1978 il 1992 minaccerà di nuovo la vita di molti"

Un anno con tredici lune, RW Fassbinder ^

Charlie Engman ^

SUTT, Jord

grazie a A.

Maria Kazvan ^

“For something to be beautiful it doesn’t have to be pretty.”

Rei Kawakubo (via platinina)

(Fonte: akumamatata, via platinina)

Arvo Pärt "my heart’s in the highlands, my heart is not here."

(Fonte: at-the-mercy-of-it-all)

Lúa Ocaña
Paola Stasi
Anna Kahn ^